Modding dei monopattini Xiaomi

di | Luglio 19, 2021

In questo articolo andremo a trattare tutto ciò che riguarda il modding dei monopattini Xiaomi. I nostri articoli infatti hanno quasi sempre trattato modifiche software trascurando quello che è il mondo delle modifiche fisiche vere e proprie, che per questo marchio di monopattini sono veramente tantissime! Il modding dei monopattini Xiaomi è pratica molto diffusa tra i vari possessori e permette di migliorarne le loro caratteristiche portandoli a livello di monopattini di fascia superiore e ben più costosi. Le modifiche variano dalle più soft alle più estreme ma spesso si possono vedere solo in pagine Facebook dedicate, abbiamo deciso quindi di creare una sorta di riassunto per tutti coloro che non sono amanti dei social.

Andremo quindi ad effettuare una lista di tutti gli upgrade principali per il modding dei monopattini Xiaomi, spiegandone in modo sintetico tutti i vari benefici. Tale articolo è prettamente strutturato in collaborazione con lo shop FixIt-Tech, un portale ormai punto di riferimento in Italia per quanto riguarda vastità del catalogo, esperienza nel settore, disponibilità ed assistenza, rapidità nelle spedizioni (non a caso è lo shop principale dove ci riforniamo). Presso tale shop disponiamo inoltre di un codice sconto del 10% sul primo ordine (fatene quindi buon uso) tramite l’inserimento di “MONOPATTINOITALIA” durante le fasi dell’ordine. Tutti i link ai prodotti contengono già il codice sconto integrato, esso si attiverà immediatamente.

L’articolo sarà suddiviso per categorie in modo da facilitarne la lettura:

  • Comfort e sicurezza (diamo sempre priorità a questi fattori)
  • Prestazioni ed autonomia
  • Estetica ed accessori

Comfort e sicurezza

Pneumatici da 10″ polllici

Modifica che consideriamo un must nel modding dei monopattini Xiaomi (non a caso tutti i monopattini di categoria superiore montano pneumatici da 10″ rispetto agli 8.5″ di serie su Xiaomi). Maggior stabilità, maggior ammortizzazione ed assorbimento delle asperità, aumento della velocità massima. E’ possibile riciclare la camera d’aria da 8.5″ presente di serie sul monopattino. Non sono necessarie modifiche ai cerchioni ma solo un kit di rialzi per evitare che i parafanghi striscino sugli pneumatici, il tutto reperibile QUI. Marchi e modelli consigliati:

  • DELI SA 206 / SA 259: disegno a spina pesce per le 206, semi slick per le 259. Pneumatici molto leggeri, permettono un abbattimento dei consumi ed alte prestazioni. Per l’acquisto clicca qui (206) (259).
  • XUAN CHENG: gomma più pesante delle Deli ma più resistente e con durata chilometrica ottima. Lieve aumento dei consumi rispetto alle gomme originali. Per l’acquisto clicca qui.
  • PMT E-FIRE: gomme di categoria superiore, tubeless che non necessitano di camera d’aria ma bensì di valvole tubeless reperibili nello shop. Più larghe rispetto gli altri modelli, grandissima durata chilometrica e altissimo grip. Per l’acquisto clicca qui.

Pinza freno X-Tech HB 100

Pinza freno a doppio pistoncino e ad olio, sicuramente uno degli articoli più gettonati nel modding dei monopattini Xiaomi. La pinza originale preme il disco in modo unidirezionale sulla pastiglia controlaterale, con questo pinza invece il disco viene intrappolato tra le due pastiglie (qui una spiegazione più accurata). Frenata più corposa e modulabile (cosa ottima per chi monta firmware modificati con kers disattivato), essa permette di montare dischi freno di maggior diametro (cosa consigliata per un corretto contatto pastiglie-disco)e con una estetica più racing. Pastiglie di ricambio di facile reperibilità, disponibile in varie colorazioni.

  • Xiaomi M365, Essential, 1S: disco originale 110 mm, disco per pinza X-Tech 120 mm
  • Xiaomi Pro, Pro 2: disco originale 120 mm, disco per pinza X-Tech 135 mm

La sua installazione prevede l’acquisto di una staffa adattatore che citeremo più avanti. Installazione rapida. Per l’acquisto clicca qui.

Disco maggiorato 120 o 135 mm per pinza X-Tech

Disco 120 (per M365, Essential, 1S) e 135 mm (Pro, Pro2), disponibile con diverse estetiche, ottima qualità, diversi modelli con design molto accattivante. Clicca qui per il disco da 120mm, clicca qui per il disco da 135 mm.

Staffa adattatore per pinza X-Tech

Essenziale per adattare l’interasse dei fori della pinza X-Tech ai fori del telaio del monopattino. A SX staffa per disco da 120 mm per M365 (clicca qui per l’acquisto), Essential, 1S, ad DX staffa per Pro e Pro2 (clicca qui per l’acquisto).

Sospensione anteriore Monorim

Altro prodotto gettonatissimo nel mondo del modding dei monopattini Xiaomi. Ammortizzatore anteriore a molla e ad installazione plug & play (quindi reversibile) e compatibile con tutti gli Xiaomi e svariati cloni. Dona un aumento di comfort al mezzo e più sicurezza e stabilità sullo sconnesso e sanpietrini (la parte anteriore è quella che risente di più di buche ed affini). L’upgrade ottimale per la maggior parte delle strade italiane. Soprattutto se abbinato a pneumatici da 10″ porta il piacere di guida del mezzo ad un’altro livello, ma anche la sua installazione su pneumatici originali rende il mezzo altamente più confortevole. Il KIT prevede due molle intercambiabili a seconda del peso del conducente. Installazione eseguibile in autonomia, su Youtube sono presenti varie guide molto chiare. Clicca qui per l’acquisto.

Ammortizzatore ad aria EXA A5-RE 150 mm

Upgrade per la sospensione Monorim, ad aria e regolabile nella sua rigidità. Ulteriore aumento del comfort. Clicca qui per l’acquisto. Sul sito FixIt-Tech è presente già il Kit con Monorim e ammortizzatore ad aria come in foto. Clicca qui per l’acquisto.

Sospensione posteriore Monorim

Ammortizzatore posteriore del noto marchio Monorim, consigliato a chi vuole completare l’ammortizzazione del suo mezzo donando comfort anche al posteriore. Ammortizzatore interno a molla, parafango integrato. Clicca qui per l’acquisto.

Sospensione posteriore Absolute Rear Shock

Sospensione posteriore di altissima qualità progettata e prodotta interamente in Italia. Design accattivante, installazione plug & play, alta possibilità di personalizzazione. Grande qualità dei materiali, peso irrisorio, ingombro minimo. Clicca qui per l’acquisto.

Prestazioni ed autonomia

Prima di procedere all’elencare gli upgrade facenti parte di questa categoria, ricordiamo che il codice della strada Italiano prevede di non superare il limite dei 25 km/h. Se ne prevede pertanto l’uso solo in aree private.

Motore 350W

Uno degli upgrade più acquistati per quanto riguarda il modding dei monopattini Xiaomi in ambito performance. Aumento di 100W rispetto al motore di M365/Essential/1S (originale 250W) e 50W rispetto a quello di Pro e Pro2 (originale 300W). Motore totalmente plug & play (basterà scollegare il vecchio e collegare il nuovo, nessun taglio previsto, modifica reversibile) che permette un moderato incremento di coppia e potenza in salita ma soprattutto un incremento di velocità massima, modesto incremento dei consumi se si sfrutta tutta la sua potenza. Con gomma stock da 8.5″ raggiunge i 38 Km/h, 41-42 Km/h con pneumatici da 10″. Viene fornito con pneumatico e camera d’aria montati (sullo shop presente anche versione con gomma da 10″ preinstallata). Sconsigliato per Xiaomi Essential con batteria originale, bene per tutti gli altri modelli. Clicca qui per l’acquisto.

Motore Monorim 500W

Motore 500W marchiato Monorim. Tale motore ha una potenza nominale di 500W, ben il doppio di quella di M365, Essential ed 1S, + 200W rispetto a Pro e Pro2. Tale motore viene venduto con pneumatico pieno pre installato. Il prodotto è un “high torque” ovvero garantisce una velocità identica a quella del motore originale da 300W di Pro e Pro2 ma con molta più accelerazione e potenza in salita. Ideale per chi più che la velocità cerca alta reattività, coppia e capacità di risalire buone pendenze, un must per coloro che abitano in ambiente collinare o comunque ricco di sali-scendi. Anche qui installazione plug & play tramite i comodi cavi di collegamento, percepibile aumento dei consumi per via dell’alto assorbimento. Sconsigliato su Essential con batteria stock. Alcuni utenti hanno praticato un foro per poter installare una valvola tubeless o pneumatici con camera d’aria. Clicca qui per l’acquisto.

Kit Batteria in serie 3S

Batteria aggiuntiva da posizionare in serie a quella originale e che permette di trasformare il monopattino da 36V a 48V. Kit plug & play con cavi di collegamento e borsello porta batteria da agganciare al piantone. Il kit permette un incremento di velocità da 9 km/h con un discreto aumento di coppia, inoltre aumento dell’autonomia di un 10% circa. La batteria, essendo una 12V, va caricata a parte con caricatore presente nel Kit. Su M365 Standard e Pro (prima versione) consigliata centralina V3 (reperibile più avanti nell’articolo). Clicca qui per l’acquisto.

Kit batteria in parallelo

Batteria aggiuntiva da 36V da posizionare in parallelo a quella originale. Con questo prodotto i volt di alimentazione del monopattino restano invariati ma in compenso si va ad espanderne la sua autonomia, permettendo anche un decadimento delle prestazioni meno marcato al diminuire della carica. Incremento di autonomia di circa 30 Km secondo i parametri utilizzati da Xiaomi. Tale batteria si scarica in contemporanea a quella originale, stesso discorso per la fase di ricarica, nessun caricatore aggiuntivo richiesto. Kit con borsello porta batteria e cavi di collegamento. Clicca qui per l’acquisto.

Batteria sostitutiva Xiaomi M365, 1S ed upgrade per Essential

Batteria sostitutiva e con stessa capacità per M365 e 1S. Utile il montaggio su Xiaomi Essential andando a rimpiazzare la sua di serie, permette di aumentarne l’autonomia e al contempo permette l’installazione di firmware più potenti. Ottimo ricambio per chi dispone di una batteria ormai a fine vita. Clicca qui per l’acquisto.

Centralina V3 compatibile con tutti gli Xiaomi

Centralina V3, già presente di serie sulla nuova serie Xiaomi come Essential, 1S, Pro2. Consigliata l’installazione su M365 Standard e Pro1, permette l’utilizzo di firmware più spinti senza il rischio di bruciare la centralina stessa. Essa presenta piste molto spesse rinforzate con rame che permettono il passaggio di maggiori quantità di corrente. Installazione anche in questo caso rapida. Clicca qui per l’acquisto.

Estetica ed accessori

Parafango posteriore sportivo

Quando si parla di modding dei monopattini Xiaomi il parafango posteriore sportivo è uno dei primi acquisti in cui incappano gli utenti. Effettivamente il parafango posteriore di serie, per quanto funzionale, non ha un appeal molto racing. Un parafango sportivo riesce a stravolgere la linea generale del monopattino. Compatibile con tutta la serie Xiaomi e con gomme da 8.5″ e 10″. Noi abbiamo puntato ad un upgrade totale del nostro Pro1 installando, grazie al parafango, il fanalino di coda della gamma Essential/1S/Pro2, più grande e luminoso. Clicca qui per l’acquisto.

Maniglia Evogrip

Comoda maniglia a fissaggio rapido che permette un buon appiglio per trasportare il monopattino una volta chiuso. Estetica perfettamente integrata con la linea del monopattino. Clicca qui per l’acquisto.

Copricavi spiralati

Upgrade estetico molto semplice ed economico, dona una certa “corposità” all’estetica dei vari cavi del proprio mezzo, fornendo anche una minima protezione. Della serie poca spesa e tanta resa! Clicca qui per l’acquisto.

Ricordiamo che lo shop FixIt-Tech dispone di molti altri prodotti interessanti, sarebbe stato impossibile citarli tutti in quest’articolo!

Per correttezza citiamo anche altri venditori presso i quali non deteniamo alcun codice sconto ma con i quali abbiamo avuto rapporti positivi nella nostra esperienza di modding:

Vuoi rimanere aggiornati sui nuovi upgrade per il tuo Xiaomi? Metti “Mi piace” o “Segui” la nostra pagina Facebook:

E seguici su Instagram, social dove siamo maggiormente attivi!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è instafollow.png
Seguici su Instagram!

Hai ancora il tuo monopattino Xiaomi originale ma sei affamato di prestazioni? Segui le nostre guide, ma oltre i 25 km/h solo in aree private!