Aumentare velocità monopattino Ducati

di | Luglio 1, 2022

Il marchio Ducati sta lanciando molti modelli di monopattini, a partire dalle serie Ducati Pro1, a seguire Pro 1 Plus, Pro1 Evo, per andare poi alla serie Pro 2, Pro 2 Plus, Pro2 Evo e Pro 3. Noi abbiamo sempre trattato l’argomento modding per quanto riguarda Xiaomi e Ninebot. Molti utenti però ci stanno contattando in privato con il classico quesito: aumentare velocità monopattino Ducati, è possibile? Si, non per tutti i modelli, ma si!

Aumentare velocità monopattino Ducati

Aumentare velocità monopattino Ducati, di quanto? Aumenta anche l’accelerazione?

A differenza dei monopattini Xiaomi e Ninebot, su Ducati non è possibile flashare veri e propri software customizzati (firmware) che ne aumentano la potenza e ne modificano i parametri. Tramite opportune combinazioni di tasti sarà possibile però rimuovere il limite di velocità di 20-25 Km/h del vostro monopattino per spingerlo a oltre 30 km/h senza potenziare l’erogazione. Ricordiamo che spesso le case madri modificano a seconda delle esigenze schede, chip o firmware del loro mezzi, quindi le informazioni riportate in questa guida non hanno garanzia di funzionamento.

DISCLAIMER: MonopattinoItalia non è responsabile di eventuali danni recati al vostro monopattino attraverso l’utilizzo di queste guide. Si ricorda inoltre che il Codice della Strada Italiano impone come limite di velocità per i monopattini elettrici i 20 Km/h. MonopattinoItalia non è quindi responsabile di eventuali sanzioni derivanti dall’utilizzo di tali potenziamenti su suolo pubblico. Se ne prevede pertanto l’uso solo su aree private. Si prevede l’uso di questa guida solo in caso di utenti che hanno raggiunto la maggiore età.

Aumentare la velocità di un monopattino Ducati può risultare dannoso? Tali modifiche vanno solo a rimuovere un limite di velocità e non vanno a modificare i watt di alimentazione del motore. Il rischio di fare danni è quindi relativamente basso.

Prima di proseguire con la guida vediamo però un fattore molto sottovalutato:

ATTENZIONE: una corretta pressione degli pneumatici aiuta il motore a sforzare di meno, a limitare i consumi, a prevenire le forature e a raggiungere la massima velocità possibile. Le gomme non vanno gonfiate ad occhio, occorre una pressione precisa (ben indicata sul libretto fornito dalla casa madre). Spesso aiutiamo utenti che non riescono a raggiungere buone velocità con il loro monopattino, e la maggior parte delle volte è a causa di una pressione errata dei pneumatici! Sappiate che un monopattino appena uscito dalla scatola presenta spesso pressioni che sono la metà rispetto quella consigliate, da li derivano anche le forature precoci! Una scarsa pressione porta inoltre ad una “virtuale” riduzione del diametro dei pneumatici, riducendone la percorrenza per ogni giro di ruota, e quindi la velocità massima! Per quanto riguarda il controllo della pressione abbiamo provato vari prodotti ma un prodotto davvero efficace è questo compressore portatile per monopattino elettrico, versatile per gonfiare l’auto, moto e molti altri prodotti. Preciso, solido, durevole e con display digitale (clicca sull’immagine per accedere al prodotto):

Aumentare velocità monopattino Ducati Pro 1, Pro 1 Plus, Pro 1 Evo

Vediamo ora come è possibile sbloccare, aumentare la velocità di un monopattino Ducati Pro 1, Pro 1 Plus, Pro 1 Evo a velocità prossime ai 30 Km/h a batteria completamente carica.

  • accendere il monopattino e spegnerlo subito dopo.
  • Una volta spento, tenere premuto completamente il freno e accelerare 10 volte (in tutta l’escursione dell’acceleratore)
  • Accendere il monopattino.
  • Comparirà un errore con tonalità rossa sul display.
  • Senza rilasciare il freno accelerare nuovamente 10 volte.
  • Rilasciare il freno, ora il vostro monopattino dovrebbe essere sbloccato!

NB: tutta la procedura va eseguita con freno completamente serrato. Per riportare il monopattino stock rieseguire la procedura.

Aumentare velocità monopattino Ducati Pro 2, Pro 2 Plus, Pro 2 Evo, Pro 3

Ora è il turno di sbloccare i monopattini Ducati Pro 2, Pro 2 Plus, Pro 2 Evo e Ducati Pro 3. Tali modelli possono raggiungere una velocità di circa 35 km/h a batteria completamente carica. Ecco la procedura:

  • accendere il monopattino.
  • inserire la modalità “S+”.
  • tenere premuto completamente il freno e accelerare 10 volte (in tutta l’escursione dell’acceleratore).
  • uno di questi due segnali (che cambiano a seconda del tipo di monopattino) avvisano dell’avvenuto sblocco: il simbolo “+” a sinistra delle tacche batteria dovrebbe sparire, in alternativa dovrebbe lampeggiare la lettera “S”. Nel caso di Ducati Pro 3 non si vedrà nessuna variazione a display.
  • rilasciare il freno, ora il vostro monopattino dovrebbe essere sbloccato!

NB: tutta la procedura va eseguita con freno completamente serrato. Per riportare il monopattino stock rieseguire la procedura.

Guidate con prudenza! Al calare della carica della batteria vi sarà una riduzione della velocità massima. I monopattini citati in questa guida sono reperibili su Amazon con spedizione rapida ai seguenti link: