Gomme da 10 Pollici su Xiaomi M365

di | Gennaio 26, 2020

Gomme da 10 pollici su Xiaomi M365, si può? E perchè montarle? In questo articolo correlato a video guida con le istruzioni di montaggio vi spiegherò il perchè e come montare gomme da 10 pollici su Xiaomi M365, modello PRO e sui vari cloni presenti nel mercato Italiano ed internazionale.

Montare gomme da 10 pollici su Xiaomi M365 è una modifica estremamente utile, tant’è che svariati monopattini iniziano a montarle già di serie, vedi ad esempio il Ninebot MAX G30, monopattino elettronico che reputo uno tra i migliori attualmente nel mercato.

E perchè è utile? Semplice, montando un pneumatico da 10 pollici il diametro della gomma diventa più grande di quasi 4 cm, il che fornisce molti benefici.

Benefici delle gomme da 10 pollici

  1. Uno pneumatico con più diametro assorbe meglio le asperità sul terreno, dona maggior stabilità di guida e tende ad “infossarsi” meno nelle buche
  2. Gomme da 10 pollici, rispetto agli 8,5, fornisce uno spessore di gomma più alto tra cerchione del monopattino elettrico e terreno, ammortizzando notevolmente di più buche o vibrazioni
  3. Uno pneumatico più grande corre meno rischio di pizzicamento ad esempio quando si sale su un marciapiede, diminuendo il rischio di pizzicare la camera d’aria
  4. Uno pneumatico da 10 pollici presenta un diametro maggiore rispetto a quello da 8,5, che in andatura corrisponde a maggior velocità a parità di numero di giri della ruota

Vi ho convinti vero? Il rovescio della medaglia è che per montare gomme da 10 pollici su Xiaomi M365 comporta delle seppur semplici modifiche atte a creare spazio per le nuove gomme.

Tali modifiche consistono nel cambiare una vite che fissa il parafango anteriore sul telaio (si passa da una vite con testa abbastanza pronunciata ad una piatta), installare un piccolo spessore di rialzo sul parafango posteriore (altrimenti striscerebbe sulla gomma) e posizionare un piccolo spessore sul cavalletto che sennò risulterebbe troppo alto e il monopattino starebbe troppo inclinato.

Gomma posteriore da 10 pollici su M365, notare il piccolo spessore posto sull’attacco del parafango.

Qui vi lascio i link per tutto il materiale occorrente per la prima modifica, un domani per sostituire le gomme ormai usurate vi basterò solo sostituire gomme e camera d’aria. Il mercato asiatico ed Ebay sono pieni di kit per fare tale modifica, ma le spedizioni sono lunghe e se arriva del materiale difettato i tempi di attesa sono ancora più lunghi. Vi consiglio quindi di acquistare da Amazon, spedizione in uno o due giorni e possibilità di reso nel caso di difetti. Passiamo ancora all’elenco del necessario.

Materiale occorrente: GOMME DA 10 POLLICI

I modelli di gomme da 10 POLLICI per Xiaomi M365 / PRO sono un numero limitato. Cercherò di descrivere i principali, cliccando sulle foto si potrà accedere alla scheda tecnica.

WANDA P1237 : la prima gomma ad essere utilizzata per tale upgrade. Mescola molto morbida, durata chilometrica tra i 500 e gli 800 KM. Molto buono il grip sull’asciutto e sul bagnato. Presentano un po’ di difficoltà a centrarsi bene, sarà necessario lubrificare la spalla e cercare (gonfiando e sgonfiando) l’assetto più corretto. Disponibili con spedizione rapida. Clicca sull’immagine per accedere a scheda tecnica e prezzo.

DELI SA-259: gomme che hanno invaso il mercato Xiaomi da qualche mese. Resa chilometrica tra i 1000 e i 2000 KM, buono il grip sull’asciutto, discreto sul bagnato (visto il disegno semi-slick). Il centraggio in questo caso risulta molto facile e aderiscono perfettamente senza particolari difficoltà. Spedizione che impiega pochi giorni. Clicca sull’immagine per accedere a scheda tecnica e prezzo.

Xuan Cheng 10 POLLICI: gomme approdate nel mercato da pochissime settimane ma subito apprezzate dagli utenti Xiaomi. Buon grip su asciutto e su bagnato, si centrano in modo impeccabile sul cerchio. Presentano un telaio molto spesso, simile alle gomme di serie di M365 / PRO. Durata chilometrica oltre i 2000 KM. Spedizione più lenta rispetto i prodotti precedenti. Clicca sull’immagine per accedere a scheda tecnica e prezzo.

CAMERE D’ARIA

La camere d’aria utilizzabili posso essere quelle dedicate da 10 pollici oppure le camere d’aria classiche da 8,5″. Per esperienza personale consiglio quelle da 8,5″ per la facilità di montaggio, resistenza e compatibilità con la lunghezza delle valvole. Il modello che vi consiglio è infatti un modello rinforzato, che regge alte pressioni senza problemi. Consiglio sempre di ordinarle in quanto nel montaggio gomme può capitare di pizzicare la camera d’aria o lesionare la valvola delle vecchie. Clicca per accedere alla scheda delle camere d’aria rinforzate:

Ed infine spessori e vite piatta (clicca sull’immagine per accedere alla scheda):

La procedura è difficile da spiegare tramite una pagina di un blog, vi allego quindi un video ben fatto ed in italiano tratto da Youtube:

Video Guida per montare gomme da 10″ su Xiaomi M365 / Xiaomi M365PRO

Ricordatevi che chi passa a gomme da 10″ non torna più indietro. Molti utenti italiani e non hanno già fatto tale modifica e ne vanno fieri.

Un unico appunto, montare gomme da 10 pollici su Xiaomi significa andare a “starare” il tachimetro. Infatti ad ogni giro di gomma si avrà percorso più distanza rispetto alle gomme precedenti.

Vi allego quindi due firmware da scaricare, uno per Xiaomi M365 e uno per M365 PRO, entrambi con impostazioni originali ma con la sola variazione della grandezza della gomma. In questo modo non avrete più il problema di una velocità fasulla visualizzata sull’app per M365 e su app e tachimetro per il M365 PRO .

CLICCA PER SCARICARE IL FIRMWARE PER GOMME DA 10 POLLICI PER XIAOMI M365

CLICCA PER SCARICARE IL FIRMWARE PER GOMME DA 10 POLLICI PER XIAOMI M365 PRO

I consigli di MonopattinoItalia.it: la pressione delle gomme nel contesto del monopattino elettrico è un parametro che viene quasi sempre trascurato quando in realtà dovrebbe essere tra i primi posti. Xiaomi M365 / M365PRO lavorano con pneumatici ad alte pressioni, tra i 3.5 e i 4 BAR e più a seconda del peso del guidatore (io peso 90 Kg e uso 4 BAR). Una corretta pressione permette di raggiungere la velocità massima e di aumentare l’autonomia del veicolo nonchè di ridurre drasticamente il rischio di forature. Il mio monopattino è uscito dalla confezione con una pressione di 1.8 bar, meno della metà della pressione corretta! Per quanto riguarda il controllo della pressione ho provato vari prodotti ma un prodotto davvero efficace è questo compressore portatile per monopattino elettrico, versatile per gonfiare l’auto, moto e molti altri prodotti. Preciso, solido, durevole e con display digitale (clicca sull’immagine per accedere al prodotto):

Per l’installazione del Firmware vi lascio queste guide, che nel nostro caso però prevedono, utilizzando i firmware qui sopra, solo un setting corretto del tachimetro e non aumenti di potenza(M365 e M365 PR0):

Per un corretto gonfiaggio delle gomme (cosa essenziale per massimizzare resa, durata e grip nonchè per minimizzare i rischi di foratura) vi consiglio questo mini compressore digitale:

Vi ricordo che Monopattinoitalia.it non è responsabile di eventuali danni al vostro monopattino legati alle modifiche sopracitate. Alla prossima!