Aumentare potenza Xiaomi M365 – Oltre 30 km/h

di | Gennaio 20, 2020
Xiaomi M365 con applicazione M365 Dashboard su smartphone

Rimappare la centralina di un monopattino elettrico è una operazione eseguita da molti in quanto dopo un po’ che lo si utilizza si cerca quella prestazione in più o quel brio in accelerazione extra che alla partenza da un semaforo potrebbe fare la differenza. In questo articolo parlerò su come aumentare potenza Xiaomi M365 via Software, monopattino diffusissimo che cela grosse potenzialità limitate solo dal firmware installato dal produttore , il quale prevede una velocità massima di 25 Km/h e una accelerazione discreta ma non brillante. Tali parametri vengono spesso a calare con la sostituzione di gomme con gomme piene o con gomme da 10″ pollici che però danno altri tipi di benefici.

L’operazione consiste in una semplice “rimappatura” della centralina, cosa vista tipicamente sulle auto. Il potenziamento non richiede modifiche hardware o cosiddette “meccaniche”, ma si fa tutto via software.

Ritieni che possa essere interessante questo articolo? Metti Mi Piace alla nostra pagina o condividila, altrimenti prosegui con la lettura!

Non sei ancora in possesso di un monopattino elettrico? Consulta la nostra guida all’acquisto!

Il Web pullula di firmware modificati per Xiaomi M365. Ma il firmware va modificato con criterio pena una durata della batteria notevolmente ridotta e talvolta una usura precoce del motore. Il firmware che vi proporrò in seguito vanterà di aumentare potenza Xiaomi M365, quindi aumentare velocità massima ed accelerazione del monopattino e non sarà stressante per l’hardware del monopattino (solo la batteria si scaricherà prima). Ecco le modifiche:

  1. Modificà della velocità massima in modalità Normal a 32 km/h
  2. Modificà della velocità massima della modalità Eco “D” a 22 km/h
  3. Partenza del motore con una spinta di 3 km/h (non più a 6 km/h), quindi basta una lieve spinta per attivare il monopattino
  4. Cruise control si attiverà dopo 4 secondi alla stessa velocità e non più dopo 5 secondi
  5. Aumento della coppia in accelerazione, in modo da compensare inoltre le perdite di chi passa a gomme piene o nido d’ape, oppure gomme da 10 pollici.

I consigli di MonopattinoItalia.it: la pressione delle gomme nel contesto del monopattino elettrico è un parametro che viene quasi sempre trascurato quando in realtà dovrebbe essere tra i primi posti. Xiaomi M365 / M365PRO lavorano con pneumatici ad alte pressioni, tra i 3.5 e i 4 BAR e più a seconda del peso del guidatore (io peso 90 Kg e uso 4 BAR). Una corretta pressione permette di raggiungere la velocità massima e di aumentare l’autonomia del veicolo nonchè di ridurre drasticamente il rischio di forature. Il mio monopattino è uscito dalla confezione con una pressione di 1.8 bar, meno della metà della pressione corretta! Per quanto riguarda il controllo della pressione ho provato vari prodotti ma un prodotto davvero efficace è questo compressore portatile per monopattino elettrico, versatile per gonfiare l’auto, moto e molti altri prodotti. Preciso, solido, durevole e con display digitale, prodotto da Xiaomi stessa (clicca sull’immagine per accedere al prodotto):

Introduzione e terminologie

I passaggi per la modifica del firmware (che non è altro che il software interno del monopattino elettrico) dipendono dalla versione software originariamente installata ( o la quale hai aggiornato) del monopattino. Con gli ultimi aggiornamenti Xiaomi ha tentato di bloccare la possibilità della modifica del firmware criptando il protocollo Bluetooth. Partiamo da alcune terminologie di base:

● CUSTOM = fatto in casa / modificato

● Firmware = software operativo

● CFW = Firmware personalizzato = software operativo modificato

● BLE = unità Bluetooth / Dashboard o relativo firmware

● ESC / DRV = controller principale / motore o relativo firmware

● BMS = Sistema di gestione della batteria o relativo firmware

● Tutti e tre i componenti devono funzionare e comunicare in modo che lo scooter si avvii!

● KERS = Sistema di recupero dell’energia cinetica

In caso di BLE 0.8X o 0.9X ci sarà la necessità di fare due passaggi, la prima di portare il monopattino alla versione BLE 0.72 (versione che permette l’installazione di firmware modificati e potenziati) e la seconda l’installazione del firmware vero e proprio. Tranquilli, può sembrare complicato ma con questa guida passo passo è facilissimo! Se non riuscite a capire che BLE è installato sul vostro monopattino, eseguita l’intera procedura, almeno sarete sicuri di avere installato il BLE giusto!

Attenzione con le versioni BLE: durante il download, è necessario prestare attenzione al monopattino che si possiede. Questa guida è per Xiaomi M365 STANDARD, se possiedi uno M365 PRO clicca qui per la guida dedicata.

Come faccio a sapere che versioni di firmware sono presenti sul mio monopattino elettrico?

Con l’app M365Tools è possibile visualizzare facilmente le versioni dei singoli moduli (in totale 3). Le condizioni ideali sarebbero:

● Versione firmware ESC 0138 o 0140  

● BLE Firmware Verson 0072 

● Versione firmware 0115 BMS

Se M365Tools non riesce a stabilire una connessione, proverà un’altra app, ad esempio l’app Ninebot!

Finita questa breve introduzioni passiamo ora ai passaggi per la modifica del firmware e quindi con il potenziamento del monopattino. NOTA BENE: prima di installare un firmware potenziato assicurati che da App Xiaomi / M365 TOOLS sia impostato il KERS (recupero dell’energia) su Weak/Debole. Con un firmware potenziato è inoltre sconsigliato percorrere lunghi tragitti a velocità massima ed effettuare frenate brusche e prolungate.

DISCLAIMER: MonopattinoItalia non è responsabile di eventuali danni recati al vostro monopattino attraverso l’utilizzo dei file scaricabili gratuitamente dal sito. Si ricorda inoltre che il Codice della Strada Italiano impone come limite di velocità per i monopattini elettrici i 25 Km/h. MonopattinoItalia non è quindi responsabile di eventuali sanzioni derivanti dall’utilizzo di tali potenziamenti su suolo pubblico. Se ne prevede pertanto l’uso solo su aree private.

ATTENZIONE: ho creato di recente una guida che permette di installare il display di Xiaomi M365 PRO (display con tachimetro in vista e modalità ECO, NORMAL, SPORT) su M365 Standard, richieste doti pratiche quasi nulle, la guida racchiude anche il firmware pronto per essere installato! Pluritestata da molti utenti di monopattinoitalia! Clicca sull’immagine per accedere alla guida:

Installazione Dashboard PRO su Xiaomi M365 Standard

Primo passaggio – Bonifica del Firmware del Bluetooth – BLE

Se lo scooter è stato ora involontariamente aggiornato con gli ultimi firmware, il processo blocca tramite un BLE di ultima versione l’accesso a firmware non crittografati, quindi quelli potenziati e customizzati.  Pertanto devi prima effettuare il downgrade el BLE ad una versione che permetta tale processo.

Iniziamo dal DOWNLOAD del BLE che permette poi di flashare il firmware. CLICCA QUI PER SCARICARE

Successivamente dovete installare l’app M365 DownG sul vostro cellulare Android cliccando QUI o sul logo qui sotto:

M365 DownG

● Avvia Bluetooth e GPS sul tuo smartphone, accendi il monopattino (io attivo anche la modalità aereo sullo smartphone per evitare qualsiasi problema)

● Avvia l’app M365 DownG.

● Il programma eseguirà la scansione per i dispositivi in zona, cliccare sul vostro monopattino che risulterà come MIScooter6560 o nome simile

● Una volta connesso premere il tasto “Check Ver“, dopo un messaggio “Asking Scooter Version” vi compariranno info come il vostro BLE, BMS e DRV. Se non dovessero comparire cliccate Check Ver per una seconda volta.

● Successivamente premere Open Bin e cercare il file appena scaricato, denominato appunto BLE072.zip

● Cliccare su  Flash Bin

● Stai vicino al monopattino

● Attendi il 100% . DONE! Ora il tuo BLE è adatto a ricevere firmware customizzati e potenziati!

I consigli di MonopattinoItalia.it: oggetti che cadono dalle tasche mentre vai in monopattino? Necessità di spazio extra? Paura di dover gettare cellulare e documenti perchè hai preso un acquazzone? Valuta l’acquisto di questa mini borsa waterproof da manubrio per monopattino elettrico! Le recensioni positive e la quantità di monopattinisti che l’hanno acquistata parlano chiaro! Clicca sull’immagine per la scheda tecnica:

Un’altro accessorio tra i più venduti? Sicuramente il porta cellulare da monopattino elettrico! Tieni d’occhio le tue notifiche, apri il navigatore o controlla tutti i parametri del tuo monopattino da App tramite questo comodo accessorio! Clicca sull’immagine per la scheda tecnica:

Secondo e ultimo passaggio – Installazione del firmware potenziato

Una volta installato il modulo Bluetooth che da la possibilità di installare firmware più prestanti passiamo ora alla fase di flash vera e propria, ovvero l’installazione del firmware modificato per Xiaomi M365. Iniziamo dal DOWNLOAD del firmware con le migliorie citate più in alto:

DOWNLOAD FIRMWARE M365

Ora che sei in possesso del firmware:

● Avvia l’app M365 DownG.

● Il programma eseguirà la scansione per i dispositivi in zona, cliccare sul vostro monopattino che risulterà come MIScooter6560 o nome simile

● Una volta connesso premere il tasto “Check Ver“, dopo un messaggio “Asking Scooter Version” vi compariranno info come il vostro BLE, BMS e DRV. Se non dovessero comparire cliccate Check Ver per una seconda volta.

● Successivamente premere Open Bin e cercare il file appena scaricato, denominato appunto drv138-1579507264.zip

● Cliccare su  Flash Bin

● Stai vicino al monopattino

● Attendi il 100% . DONE!

Aggiornamento effettuato! Adesso Riavvia il monopattino! Ora il vostro monopattino sarà decisamente più prestante! Ovviamente se sfruttate appieno andando sempre al massimo la batteria durerà meno.

Apprezzi i contenuti e le guide gratuite di Monopattinoitalia.it e vuoi supportarlo nello sviluppo di nuovi contenuti? Se ti va effettua una donazione libera tramite Paypal, te ne saremo infinitamente grati!

Ti può interessare anche questo articolo, ovvero come installare la Dashboard di Xiaomi M365 PRO su M365 Standard. Procedura semplice, avrai così le modalità ECO, NORMAL, SPORT e tachimetro in vista!:

Alla prossima!