Aumentare prestazioni Ninebot ES2

di | Gennaio 23, 2020

Dopo l’articolo “Aumentare le prestazione dello Xiaomi M365” e “Aumentare le prestazioni dello Xiaomi M365 PRO” è giunto il momento di parlare anche di questo famoso monopattino, e su come aumentare le prestazioni e velocità massima del Ninebot ES2, il tutto senza modifiche hardware ma solo via software. Perchè è proprio così, i nostri monopattini nascondono potenzialità che è il solo firmware a limitare.

Se non ne siete ancora in possesso, potete acquistare il monopattino in questione ad un ottimo prezzo e con spedizione italiana da questo link:

Con la modifica in questione riusciremo ad ottenere sul nostro Ninebot ES2 una velocità massima di 32 km/h, un aumento dell’accelerazione e una partenza con una spinta di 4 km/h e non più di 5 km/h. Rovescio della medaglia è che la batteria durerà ovviamente un po’ di meno, cosa risolvibile con l’aggiunta di questa comodissima e acquistatissima batteria extra reperibile a questo link:

DISCLAIMER: MonopattinoItalia non è responsabile di eventuali danni recati al vostro monopattino attraverso l’utilizzo dei file scaricabili gratuitamente dal sito. Si ricorda inoltre che il Codice della Strada Italiano impone come limite di velocità per i monopattini elettrici i 25 Km/h. MonopattinoItalia non è quindi responsabile di eventuali sanzioni derivanti dall’utilizzo di tali potenziamenti su suolo pubblico. Se ne prevede pertanto l’uso solo su aree private.

Passo 1: Download del firmware potenziato

Per iniziare è necessario procurarsi il firmware per Ninebot ES2, ma non vi preoccupate, potete trovarlo cliccando su questo link:

CLICCA QUI PER SCARICARE IL FIRMWARE POTENZIATO NINEBOT ES2, BASATO SULL’ULTIMO AGGIORNAMENTO 1.5.1

Passo 2: Download dell’app per effettuare l’upgrade del firmware

Scarica sul tuo telefono (Android) l’app gratuita ESDownG. Questa app ci servirà per effettuare l’installazione del nuovo firmware sul monopattino.

Nota: Non esiste una applicazione equivalente per iOS. Esistono app simili, ma non hanno la funzionalità di installare un firmware e di conseguenza è sconsigliatissimo installare il firmware con un iPhone. Usa solo Android.

Nota 2: Negli ultimissimi aggiornamenti (Firmware ufficiale 1.5.1), Ninebot ha criptato la connessione Bluetooth. Ciò significa che se hai da poco aggiornato alla versione 1.5.1, non è possibile proseguire a modificare il firmware. Dovrebbe comunque essere una fase passeggera, dobbiamo solo attendere che gli sviluppatori di ESDownG pubblichino un aggiornamento.

Passo 3: Installa il Firmware modificato

  • Accendi il Bluetooth sul telefono
  • Accendi il monopattino elettrico
  • Accertati che l’app ufficiale Ninebot sia chiusa perchè in questa fase potrebbe generare conflitti.
  • Apri l’app ESDownG sullo smartphone e tocca “Connect”. Dovrebbe spuntar fuori il tuo Ninebot. Toccalo per connetterti.
  • Toccando “Check View” puoi fare un rapido check del monopattino (operazione facoltativa)
  • Seleziona “Open Bin” e cerca il file ZIP Firmware che hai scaricato poco fa
  • Seleziona “Flash Bin”
  • Attendi mentre viene installato il Firmware

E con questa operazione il tutto è completato, ora non vi resta che godervi le nuove prestazioni del vostro monopattino elettrico Ninebot ES2.

Ritieni interessante questo articolo? Metti mi piace o condividilo!

Se le prestazioni non vi bastano, vi ricordo che Segway ha sfornato il suo top di gamma, ovvero il Ninebot MAX G30, sul quale ho scritto un articolo a riguardo: